BONUS ENERGIA

  icona per la stampa della pagina

Nel 2018 il 20% dei soggetti destinatari che hanno ottenuto il bonus non ha provveduto ad incassare il bonifico con cui viene loro trasferito, nonostante siano stati informati della disponibilità in pagamento del bonifico in qualunque ufficio postale.
Come previsto dal DL 4/2019 (Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni), ai beneficiari del Reddito di cittadinanza (RdC) e della Pensione di cittadinanza (PdC) sono estese le agevolazioni relative ai bonus elettrico e GAS. La Deliberazione sopra richiamata stabilisce che le nuove disposizioni saranno vigenti a partire dal 20 maggio 2019.
Dal 20 maggio, pertanto, tutti i residenti in Italia che beneficiano del reddito di cittadinanza (o della pensione di cittadinanza) possono richiedere l'ammissione al Bonus Gas e al Bonus Idrico, anche se il proprio valore ISEE supera la soglia prevista (8.107,50 euro).

Di seguito i link di approfondimento: